regno unito viaggi

Cosa mangiare a Londra: i 10 piatti tipici

Ciao e benvenuta in questo nuovo articolo dedicato a cosa mangiare a Londra. In questa guida, scoprirai cosa mangiare a Londra come una persona del posto e non come un turista. Infatti, in questo articolo, approfondiremo tutte le specialità tipiche di questa bellissima città. E, quando parlo di cosa mangiare a Londra non intendo solo il fish and chips! Beh, non perdiamo altro tempo ed entriamo nel vivo della nostra guida dedicata a cosa mangiare a Londra.

Bene, finalmente entriamo nel vivo del nostro articolo dedicato a cosa mangiare a Londra. Sei pronta? Iniziamo!

Ciao, Sono Marianna

Prima di entrare nel vivo della nostra guida gratuita dedicata a cosa mangiare a Londra, mi presento. Mi chiamo Marianna, sono una Consulente di Viaggio per CartOrange e Travel Blogger. Sono la fondatrice di The Wine Travelist, il blog dedicato agli itinerari di viaggio, di cibo e di vino in giro per il mondo.

In questo Blog, troverai tante Guide Gratuite per organizzare il tuo viaggio in Italia o all’estero senza impazzire. Vista la mia esperienza come viaggiatrice di lunga data e come Consulente di Viaggio, nelle mie Guide troverai solo consigli pratici e utili per organizzare i tuoi itinerari. Ovviamente, sempre alla ricerca di luoghi meno turistici e nascosti.

Inoltre, se vuoi che mi occupi dell’organizzazione del tuo prossimo viaggio ricco di esperienze indimenticabili, invia la tua richiesta a questo link. Ti basterà indicarmi alcune semplici indicazioni ed io mi occuperò di organizzare il tuo prossimo viaggio in Belgio o in giro per il mondo, senza farti impazzire. Cosa stai aspettando? La vita è una ed è meglio spenderla in viaggio!

Londra Cosa Mangiare: 10 Piatti Tipici

Quando si pensa a cosa mangiare a Londra, bisogna prima di tutto precisare che Londra è un insieme di culture differenti. Più precisamente, a Londra esistono almeno 50 comunità diverse. Infatti, qui troverai persone provenienti da parti diverse del mondo, come ad esempio India, Cina, Giappone, Italia, Brasile…e tante altre. Tutte queste comunità differenti si sono trasferite a Londra nel corso degli ultimi decenni, portando usi e costumi della propria città.

Infatti, Londra è famosa in tutto il mondo per essere una città aperta nei confronti di coloro che si trasferiscono qui. Per questo motivo, non sarà difficile trovare ristoranti indiani, cinesi, libanesi e tanto altro semplicemente passeggiando per la città. Inoltre, frequentando uno dei 100 mercati alimentari di Londra, ti capiterà sicuramente di imbatterti nei profumi e nei sapori delle cucine straniere.

E, credimi, non avrei dubbi su cosa mangiare a Londra! Ma, proprio perché c’è tanta opportunità, ho deciso di aiutarti. Ecco a te la lista di cosa mangiare a Londra come una persona del posto.

Leggi anche: Per andare a Londra serve il passaporto?

Cosa mangiare a Londra: Il Porridge

Una delle cose che non possono mancare nella tipica colazione inglese è il porridge. Il porridge è un piatto tipico inglese che si serve a colazione, preparato con fiocchi d’avena e latte amalgamati insieme a fuoco lento. Una volta preparata la base con i fiocchi d’avena e latte, viene aggiunta frutta secca, frutta fresca e, a volte, anche yogurt.

Non possono mancare un po’ di gocce di cioccolato o di cacao spolverato per chiudere in bellezza. Considerato che si tratta di uno dei piatti principali della colazione inglese, esistono tante ricette del porridge inglese. In particolare, puoi trovare due versioni principali: il porridge caldo e l’overnight porridge.

La caratteristica principale del porridge è il suo potere saziante, pur avendo pochissime calorie. Infatti, è il piatto preferito delle persone “fit” (e di quelle che non vogliono perdere tempo a cucinare). E questo gli inglesi lo sanno molto bene. Infatti, puoi assaggiare un ottimo porridge inglese in quasi tutti i bar o grandi catene, come ad esempio Paul e Pret-à-porter.

Personalmente, ho assaggiato entrambe le versioni di porridge della catena inglese pret-à-porter. Il Porridge freddo era fantastico. Era stato preparato con fiocchi d’avena, latte, yogurt magro, melograno e pistacchi. Davvero delizioso! Per non farmi mancare niente, ho assaggiato anche il Porridge caldo.

Lo puoi trovare sempre nella catena Pret-à-Porter nel reparto cibi riscaldati. Una volta acquistato il tuo porridge caldo, basterà chiedere al barista di aggiungere un po’ di frutta secca e un po’ di frutta fresca… e il gioco è fatto. Devi assolutamente provarlo. E, ti assicuro che, una volta provato, non avrai più voglia di mangiare cornetti!

Londra cosa mangiare? English breakfast

Londra cosa mangiare a colazione: English breakfast

Quando si parla di cosa mangiare a Londra è impossibile non pensare alla famosa English breakfast. La English breakfast è un piatto completo e solitamente si sostituisce al pranzo (vista la quantità di alimenti e di calorie). Devi sapere che la colazione inglese era il piatto tipico dei contadini, che avevano bisogno di energie per andare a lavorare nei campi.

Infatti, la tipica English breakfast è caratterizzata dalla presenza di uova sbattute, bacon, fagioli in salsa, funghi, pomodori cotti in maniera differente e patate dalle diverse preparazioni. Il tutto viene accompagnato ad un caffè americano o ad un cappuccino. Poca roba, vero?  Pensa che in passato l’English Breakfast era chiamata wedding breakfast. Sai perchè?

Perché i matrimoni erano celebrati prima delle 12 e si festeggiava mangiando tutto questo ben di Dio. Anche in questo caso, potrai assaggiare la tipica English breakfast in quasi tutte le catene di bar presenti a Londra o nei pub. L’English breakfast può essere l’alternativa giusta quando non sai scegliere cosa mangiare a Londra!

Puoi mangiare la migliore English Breakfast al Regency Cafe, nella zona di Westmister. Si tratta di un luogo iconico e storico dove potrai mangiare la tradizionale English full (and fried) breakfast. Non te ne pentirai!

Leggi anche: Cosa vedere alla National Gallery di Londra: itinerario definitivo

cosa mangiare a Londra? le uova alla benedict

Londra Cosa Mangiare: Uova Alla Benedict

Eh, adesso ci divertiamo amica mia. Infatti, devi sapere che le uova alla benedict sono il piatto più conteso della tradizione inglese. Le voci di corridoio raccontano che le uova alla benedict fossero il cibo preferito di Marilyn Monroe e Agatha Christie. Infatti, si racconta che per le care Marilyn e Agatha facessero colazione esclusivamente con le uova alla benedict.

Mah, non sapremo mai se questa sia davvero la verità. Ma, considerando la forma smagliante delle nostre amiche e l’elevato contenuto calorico del piatto, ho i miei dubbi. 🙂 Ma cosa sono le uova alla benedict? Non sono altro che Uova in camicia servite su english muffin o pane tostato, spalmato con uno strato di burro, poi bacon ben arrostito e, per finire, una poco dietetica salsa olandese.

Semplice no? Se non fosse per il fatto che devono essere cotte in un tegame per non so quanto tempo. Beh, diciamo che conviene andarle a mangiare fuori piuttosto che prepararle a casa. Ti consiglio di assaggiare quelle di “The Wolseley”, tra le migliori di tutta Londra. Piccola curiosità: il locale serve le sue famose uova alla benedict fino a mezzanotte. Quindi, come dicono gli inglesi, “No rush”! 🙂

Londra cosa mangiare il filetto alla Wellington

Cosa mangiare a Londra: il filetto alla Wellington

Il filetto alla Wellington è’ stato portato alla ribalta dallo chef Gordon Rampsey durante gli ultimi anni. Ma le sue origini sono molto più antiche. Infatti, si dice che questo sia stato l’unico piatto a conquistare il cuore del Duca di Wellington. Le voci di corridoio raccontano che il Duca fosse famoso per le sue capacità strategiche e per i suoi gusti difficili. 

Tuttavia, dopo una sfilza di piatti assaggiati e rifiutati, un solo piatto è riuscito a conquistare il suo palato. E si tratta proprio del filetto alla Wellington. E’ un piatto molto gustoso, se cucinato bene. La preparazione del filetto alla Wellington è lunga e complessa: servono diverse ore per prepararne uno davvero gustoso. La ricetta tradizionale prevede un filetto di manzo intero ricoperto di funghi e prosciutto, avvolto nella pasta sfoglia.

Il tutto accompagnato dalla salsa Madeira. Ti consiglio di assaggiarlo allo Ship Tavern, posto tipico nei pressi del British Museum. Invece, se hai voglia di provare un’esperienza da alta gastronomia, allora prova quello di Gordon Ramsey… e poi fammi sapere! 🙂

Leggi anche: Cosa vedere a Londra in 3 giorni: itinerario definitivo

cosa mangiare a Londra: la chicken pie

Londra cosa mangiare a pranzo: Fish pie, Chicken Pie e Mash Pie

Quando devi decidere cosa mangiare a Londra, devi assolutamente pensare al mondo delle pie inglesi. Le pie inglesi sono torte salate, ripiene di carne o di pesce. Possiamo paragonarli ai nostri pasticci di carne o di pesce, racchiusi in una frolla salata, pasta sfoglia oppure patate lesse.

Ti avverto, anche in questo caso si tratta di piatti non dietetici. Infatti, si tratta di pietanze tipicamente invernali, ottime quando hai bisogno di energie per affrontare la giornata. Ma quali sono le pie inglesi che devi assolutamente provare? Prima di tutto, devi provare la fish pie.

La fish pie è una torta salata preparata con diversi tipi di pesce, tra cui merluzzo, gamberetti e salmone. Il tutto è coperto da purè preparato con burro, cipolla e panna. Secondo gli inglesi, questa è la versione light delle tipiche pie… ma forse solo perchè prevede il pesce e non la carne! 🙂 Sicuramente, non puoi farti sfuggire la cottage pie, simile alla fish pie ma con la carne di manzo.

Infatti, la cottage pie è preparata con una base di carne macinata, cotta con verdure e pomodoro. E, come sempre, il secondo strato è fatto da purè di patate e formaggio. E, infine, arriviamo alla Chicken Pie, forse la più semplice tra tutte le pie che abbiamo visto fino ad ora. La ricetta tradizionale prevede la cottura del pollo con funghi champignon, porri, cipollotti, carote, sedano e piselli.

Per non farci mancare nulla, si aggiunge un bel po’ di besciamella e si versa tutto nella pasta sfoglia. Ed ecco pronto il tuo gustoso Chicken Pie tipico inglese. Si tratta di una torta molto ricca, quindi, può essere considerata come un unico pasto. Solitamente, le pie sono accompagnate da eel liquor, una salsa di prezzemolo e limone, che esalta il sapore delle pie.

cosa mangiare a Londra: il sunday roast

Cosa mangiare a Londra: il Sunday Roast

Una delle tradizioni della domenica particolarmente amata dei londinesi è il Sunday Roast. Il Sunday Roast non è altro che il pranzo della domenica, che ha la stessa importanza del nostro pranzo della domenica. Con il termine Sunday Roast, si intende l’arrosto servito con patate, fagiolini verdi, fagioli borlotti e carote, condito da sugo dell’arrosto.

Il Sunday Roast può essere preparato con carne di vitello, di maiale o di pollo, a seconda della preferenze. Tuttavia, la tradizione vuole che il Sunday Roast sto venga preparato con carne di manzo, centrale nell’alimentazione inglese. Solitamente, il Sunday Roast si mangia nei principali pub di Londra, anche se è facile trovarlo anche in alcune catene di ristoranti.

Visto che è un pasto non molto leggero, ultimamente si è diffusa la tradizione di mangiarlo a cena e non a pranzo. Un vero Sunday Roast che si rispetti, è accompagnato da Yorkshire puddings, pastelle cotte in forno dalla forma simile a quella dei muffin. In passato, le Yorkshire puddings erano cotte sotto il roast beef, così da trattenere tutti i succhi della carne.

piatti londra: il fish and chips

Londra Cosa Mangiare: Fish And Chips

Ed ecco uno dei piatti più conosciuti della tradizione inglese: il fish and chips. Se vuoi sentirti una vera londinese, puoi chiamarlo “chippy” proprio come fanno le persone del posto. Eh si, possiamo dire che mangiare il fish and chips deve rientrare per forza nella lista di cosa fare a Londra. La ricetta tradizionale prevede la preparazione di platessa, merluzzo, sogliola o eglefino. Una volta scelto, il pesce viene impanato con farina, acqua, bicarbonato di sodio e aceto. Il tutto fatto con una cura e dedizione.

piatti  londra come dolce: la treacle tart

Londra cosa mangiare come dolce: Treacle tart

Se sei una fan di Harry Potter, sicuramente ricorderai la Treacle Tart nei ricchi banchetti di Hogwarts. La Treacle Tart è una crostata a base di pasta frolla, con un ripieno di fiocchi d’avena, marmellata di arance e sciroppo di zucchero. Solitamente, si gusta insieme al té delle cinque, accompagnata da panna montata, crema o gelato. Buonissima!

Leggi anche: Cosa fare dintorni di Londra: 8 idee per una gita

Cosa mangiare a Londra: i piatti della cucina indiana

Eh sì, so che stai strabuzzando gli occhi. Eppure, Londra ha tanti ristoranti indiani. Questo perchè la fetta più sostanziosa dell’immigrazione londinese proviene proprio dall’India. Quando ti parlo di cucina indiana a Londra, intendo cucina solitamente di una qualità medio-alta. Infatti, devi sapere che a Londra è presente una grande comunità di indiani, che si instaurò qui ormai decenni fa

Personalmente, durante i miei numerosi viaggi a Londra, ho mangiato in tanti ristoranti indiani… e ne sono sempre uscita soddisfatta. Tra questi, ho amato particolarmente la catena di ristoranti indiani Dishoom, presente in diversi quartieri di Londra. Qui ho assaggiato un ottimo Chicken tikka masala, cioè pollo al curry, servito su un letto di riso o naan, la tipica ciabatta indiana.

Questo fantastico piatto è bagnato con una salsa densa, fatta di ingredienti sempre diversi. Alcuni la preparano con salsa di pomodoro, altri con latte di cocco, yogurt e paprika… diciamo che è una libera scelta. Ma credimi, te ne innamorerai! E se ne sono innamorati anche gli inglesi, tanto da considerarlo un piatto nazionale! Ed è proprio questo piatto che racconta la grande apertura del popolo londinese… fantastico!

Londra Cosa Mangiare: Cucina Orientale

Nel corso degli ultimi anni, a Londra c’è stato un una crescita sempre maggiore di ristoranti vietnamiti, cinesi e thailandesi. Durante il tuo viaggio a Londra, ti capiterà sicuramente di trascorrere una giornata in uno dei 100 mercati presenti nella città. Una volta arrivata in uno di questi mercati, ti renderai conto di quanti stand sono occupati da chef orientali, intenti a preparare noodles, ravioli cinesi.

In un secondo, ti sembrerà di non essere a Londra ma di essere catapultata direttamente in Cina! Infatti, il fast-food orientale estremamente diffuso a Londra, non solo nei mercati alimentari. Per questo motivo, ti consiglio di approfittare dell’occasione del tuo viaggio a Londra e fermarti a mangiare un po’ di vero fast-food orientale. Ah, da mangiare rigorosamente in piedi… come una vera londinese.

Cosa mangiare a Londra: ora tocca a te!

Eccoci arrivate alla fine di questo articolo dedicato a cosa mangiare a Londra. Se stai cercando un hotel dove alloggiare a Londra, dai un’occhiata a questa guida che ho scritto per te. Invece, se vuoi noleggiare un’auto a Londra, dai un’occhiata alle offerte di DiscoverCars. Infine, se stai cercando un tour a Londra, dai un’occhiata alle offerte di GetYourGuide e GuruWalk.

Spero che questa guida gratuita ti sia utile per scegliere cosa mangiare a Londra come un vero local. Se vuoi che mi occupi dell’organizzazione del tuo prossimo viaggio a Londra o in giro per il mondo, invia la tua richiesta a questo link. Ti basterà indicarmi alcune informazioni ed io mi occuperò di tutto il resto. Cosa stai aspettando? La vita è una ed è meglio spenderla in viaggio!

Come sempre, ti aspetto nei commenti.

Un abbraccio,

Marianna

Iscriviti a Mondo

🌍 MONDO 🌍 è la newsletter che prova a raccontarti tutte quelle cose belle che puoi scoprire visitando il nostro meraviglioso pianeta. Scritta con il cuore e inviata dritta dritta nella tua email. Oggi siamo già +500 🌍MONDO LOVERS🌍!

Cosa stai aspettando?

Ti potrebbe piacere...

Articoli Popolari...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *