asia giordania viaggi

Dove mangiare in Giordania: 8 posti da vero local

Ciao e benvenuta in questo nuovo articolo dedicato a dove mangiare in Giordania come una persona del posto e non come un turista.

Ho visitato la Giordania in una torrida estate e me ne sono completamente innamorata.

La Giordania ha una lunga tradizione di ospitalità nei confronti dei viaggiatori di tutto il mondo, fin dai tempi dei cammelli che percorrevano la Strada dei Re trasportando spezie e incenso.

La prima cosa che ti colpisce non appena arrivi in Giordania è la bellezza della natura incontrastata ed i suoi fantastici colori.

viaggio in giordania on the road: souk di spezie di Amman, in Giordania
A spasso tra i souk di spezie di Amman, in Giordania

Immergendoti nella cultura della Giordania, verrai presto rapita dallo spirito ottimista e dalla generosità con la quale il popolo giordano accoglie i turisti di tutto il mondo.

Girovagando per le strade delle città, ti ritroverai a chiacchierare seduta su un tappeto davanti ad un negozio sorseggiando tè alla menta con il proprietario appena conosciuto.

Proprio come è successo a me.

E ti assicuro che non sarà né la prima né l’ultima volta. 

Lasciati andare e abbandona tutti i pregiudizi della cultura occidentale: potrai immergerti davvero nella cultura del luogo.

Ed è stato proprio grazie alle chiacchiere con i miei amici giordani appena conosciuti che ho scoperto i migliori posti dove mangiare in Giordania.

Giordania dove mangiare: i 10 migliori posti
Hummus, Falafel, Pane pita e tanto altro in Giordania

Ebbene sì, nonostante le mie innumerevoli ricerche online cercando dove mangiare in Giordania, come sempre, ho preferito fidarmi di chi in Giordania trascorre tutte le sue giornate.

Ed è stato proprio così che ad Amman ho conosciuto Mohammed, il proprietario di un bar in centro con un ottimo caffè turco, che mi ha indicato dove trovare i falafel migliori della città.

Perdendomi tra le strade, incantata dai colori dei bellissimi mosaici, ho conosciuto Youssef, il proprietario di un negozio di mosaici che mi ha indicato dove mangiare tipico a Madaba.

A Jerash, invece, è stata Fatima ad indicarmi dove trovare il pranzo a buffet migliore della zona a prezzi davvero convenienti.

Ed è stato grazie a Fatima, Mohammed e Youssef che scoperto dove mangiare in Giordania assaggiando le specialità del posto.

Quindi, posso dire che questo articolo è come se fosse il mio piccolo ringraziamento a tutte le persone gentili e disponibili che mi hanno aiutato a vivere esperienze culinarie strepitose durante il mio viaggio on the road in Giordania.

Se anche tu vuoi sapere dove mangiare in Giordania come un cittadino del posto, beh allora questo articolo fa proprio al caso tuo!

Sei pronta?

Iniziamo!

Cosa mangiare in Giordania

Prima di entrare nel vivo del nostro articolo dedicato a dove mangiare in Giordania come un vero local, mi sento di consigliarti un acquisto indispensabile per rendere il tuo viaggio in Giordania indimenticabile.

Sto parlando della Guida della Lonely Planet della Giordania, che ho usato per tutta la durata del mio viaggio.

Ricca di consigli utili, ti permetterà di scoprire luoghi non turistici nei quali potrai immergerti completamente nella cultura del luogo.

cosa regalare a un viaggiatore - guida lonely planet

Personalmente, mi sono trovata benissimo: non te ne pentirai!

Inoltre, se stai organizzando il tuo viaggio on the road in Giordania, ti consiglio di dare un’occhiata a questi articoli che ho scritto per te:

Se anche tu, come me, muori dalla voglia di visitare la Giordania in macchina con l’obiettivo di scoprire anche luoghi meno turistici, allora ti consiglio di dare un’occhiata a DiscoverCars, la più grande piattaforma dedicata al noleggio di auto a breve termine.

Ogni volta che parto per un nuovo viaggio on the road, sono solita prenotare la mia auto sul sito di DiscoverCars e devo dire che ho avuto sempre ottime esperienze.

E per agevolarti ancora di più (e farti risparmiare prezioso tempo!), cliccando su questo link puoi accedere direttamente alla pagina dedicata al noleggio auto ad Amman.

PS. Tranquilla, non devi ringraziarmi! 🙂

Bene, dopo questa piccola introduzione torniamo a noi e scopriamo dove mangiare in Giordania come un vero local.

Da sempre punto di unione di popoli contemporaneamente vicini e lontani gli uni dagli altri, la Giordania ha sviluppato una cucina ibrida assorbendo molte delle tradizioni dei suoi vicini.

Infatti, possiamo tranquillamente affermare che la cucina giordana è una fusione tra cucine e tradizioni anche molto diverse tra loro.

Infatti, durante il nostro viaggio on the road in Giordania abbiamo deciso di provare quante più pietanze tipiche possibili, cercando di catturare nella nostra mente i sapori e gli odori di ogni piatto.

Proprio per questo motivo, durante la colazione prima della nostra partenza, entrambi avevamo un’unica domanda: “dove mangiare locale in Giordania”?

Quando diciamo “mangiare locale in Giordania”, facciamo riferimento alle pietanze tipiche della cucina pan-araba, caratterizzata da pane arabo, hummus e falafel.

Ma facciamo anche riferimento alla cucina beduina, principalmente a base di carne di manzo o di agnello cotta nella sabbia, proprio come si faceva in passato.

E quando parliamo di cucina beduina, dobbiamo anche parlare del Mensaf, un piatto ricco a base di agnello, riso, pinoli e sugo di cottura della carne, da mangiare rigorosamente senza posate!

thewinetravelist davanti al Tesoro di Petra all'alba
La bellezza del Tesoro di Petra all’alba

Tranquilla, ti racconterò i meravigliosi piatti della cucina giordana uno ad uno nei prossimi articoli.

Ma è giusto che tu abbia un’anticipazione di tutte le leccornie che dovrai assaggiare durante il tuo viaggio on the road in Giordania! 🙂

Nel frattempo ti consiglio di iscriverti alla Newsletter, così da restare aggiornata sull’uscita del prossimo articolo su cosa mangiare in Giordania.

Beh, visto che parlare del meraviglioso cibo della Giordania ci ha messo fame, direi che è arrivato il momento di entrare nel vivo del nostro articolo.

Sei pronta a scoprire i migliori posti dove mangiare in Giordania?

Cosa vuol dire mangiare in Giordania

In Giordania, mangiare è un vero e proprio momento sociale. E’ una sorta di grande forma di aggregazione, un modo per trascorrere del tempo con la famiglia e con gli amici gustando un piatto caldo seduti al ristorante o, più semplicemente, su una coperta sull’erba.

Eh sì, durante il tuo viaggio on the road in Giordania ti capiterà di incontrare intere famiglie che cenano sedute su un telo sull’erba come in un grande picnic.

Sia che tu ti trovi nel bel mezzo del deserto come nel caso del Wadi Rum, sia che tu sia nel centro di una città turistica come Aqaba, sicuramente ti capiterà di incontrare famiglie nel pieno del loro banchetto serale.

A noi Occidentali, abituati a cenare al ristorante, tutto ciò potrebbe sembrare un po’ strano in un primo momento.

Invece non c’è nulla di cui stranirsi.

Ad esempio, durante la mia visita al Castello di Ajloun mi sono imbattuta in una famiglia seduta a terra pronta a cenare, nonostante si trovassero in un luogo turistico.

Probabilmente, a noi non verrebbe mai in mente di banchettare nel pieno di un sito archeologico, ma ciò non deve stranirti: anche questo fa parte degli usi e costumi di un popolo.

Una cosa dobbiamo ammetterla: mangiare è un momento quasi sacro per il popolo giordano.

Il concetto di convivialità e disponibilità del popolo giordano si percepisce anche in questi casi.

Durante il mio viaggio on the road in Giordania, mi è capitato di stupirmi molte volte per la grande gentilezza di questo popolo.

Ma tra queste, un’esperienza in particolare mi ha davvero aperto il cuore.

Io e il mio ragazzo eravamo nei pressi del Wadi Mujib, un meraviglioso percorso di water trekking in un canyon che ti consiglio assolutamente di fare.

Faceva un caldo pazzesco, il termometro segnava 45 gradi ed eravamo alla disperata ricerca di un distributore di acqua.

Dopo aver girato in lungo e in largo per il Wadi Mujib, non c’era nemmeno l’ombra di una bottiglia d’acqua.

Ad un certo punto, incontriamo un gruppo di uomini che lavoravano presso il Wadi Mujib seduti a terra pronti a pranzare con innumerevoli pietanze.

Non appena ci hanno visto, non sapendoci indicare un posto dove comprare l’acqua, ci hanno offerto una delle loro bottiglie e ci hanno invitato a prendere parte al loro pranzo.

Nonostante non ci conoscessero, sarebbero stati disposti a cedere parte del loro pranzo e della loro acqua a noi, senza alcun tipo di problema!

Questo evento mi ha lasciato davvero senza parole e mi ha fatto comprendere ancora di più quanto il popolo giordano ritenga importante il momento del pranzo e della cena.

Proprio per questo motivo, ho sempre preferito affidarmi alla gente del posto per decidere dove mangiare in Giordania: vista la loro attenzione per la buona cucina, era il modo migliore per mangiare come una persona del posto!

cosa mangiare in Giordania? Pane pita!
Pane pita mon amour

Prima di andare avanti è giusto fare una precisazione.

La Giordania è un Paese di fede islamica, che considera il vino un elemento che conduce alla perdizione.

Per questo motivo, il vino è completamente bandito dai ristoranti tipici giordani, frequentati principalmente da musulmani.

Dunque, è facile capire che siamo stati messi davanti ad una scelta.

Ebbene sì, abbiamo dovuto scegliere tra i ristoranti frequentati da locali, nei quali non viene servito vino, e i ristoranti frequentati dai turisti, nei quali è possibile trovare bevande alcoliche.

Per trovare la giusta combinazione, abbiamo deciso di focalizzarci principalmente sui ristoranti frequentati dai locali e concederci giusto un paio di cene accompagnate da un bel calice di vino.

Per questo motivo, anche se sei su un Blog che parla di enogastronomia, non sentirai parlare di vino negli articoli relativi al mio viaggio on the road in Giordania.

Tuttavia, ciò non vuol dire che non abbiamo avuto modo di sperimentare altre bevande tipiche.

Ma te ne parlerò in un articolo ad hoc.

A proposito, se vuoi scoprire le 5 bevande tipiche in Giordania, lascia un commento sotto questo articolo o invia una email a thewinetravelist@gmail.com.

Bene, adesso mettiti comoda e preparati a scoprire i migliori ristoranti tipici dove mangiare in Giordania.

Dove mangiare tipico in Giordania

Dove mangiare ad Amman

Amman è la caotica capitale della Giordania.

Hai presente quei momenti in cui sei totalmente circondata da automobili che suonano il clacson senza sosta?

Ecco, sei appena arrivata ad Amman.

souk di amman in Giordania

Con le sue numerose colline ed il suo affascinante trambusto, Amman è la città moderna della Giordania.

Ai piedi delle sue colline, si trova il centro città di Amman, caratterizzato da una quantità impressionante di souk, i famosi mercatini arabi, che vendono prodotti agroalimentari di ogni genere.

Infatti, non stupirti se ti capiterà di assaggiare datteri freschi appena colti, mandorle buonissime tagliate a scaglie oppure piccoli pezzi di baklava offerti dai negozianti dei souk.

E non provare a dire di no: rischieresti di offenderli!

Ti assicuro che sarà bellissimo perdersi tra i vicoli dei souk lasciandosi andare alla gentilezza del popolo Giordano, vivendo un’esperienza da vera local.

cosa mangiare in Giordania? i dolci tipici

Quindi, durante la tua passeggiata nei souk di Amman, ti capiterà sicuramente di assaggiare alcuni dei cibi tipici di Amman e renderti conto fin da subito di quanto siano gustosi.

Tuttavia, se dopo tutti questi deliziosi assaggi hai ancora fame, beh è arrivato il momento di scoprire dove mangiare tipico ad Amman!

Dove mangiare ad Amman: Hashem

Non potrai dire di conoscere davvero che sapore ha un Falafel finchè non ne avrai mangiato uno qui!

thewinetravelist in Giordania

“Hashem” o “Hashim” è uno dei posti dove mangiare in Giordania il miglior falafel della tua vita.

Si tratta di un piccolo ristorantino frequentato principalmente da gente del posto, che nel corso degli anni è diventato famoso anche tra i turisti per i suoi ottimi falafel ed i suoi prezzi estremamente convenienti.

Siamo arrivati da Hashem con la convinzione di fermarci per “uno spuntino al volo”.

Volevamo assaggiare i famosi falafel di Hashem accompagnati dal té verde arabo, per poi andare a cena da Sufra.

Sai come è andata a finire?

Il nostro spuntino da Hashem si è trasformato in una deliziosa cena… al prezzo totale di 8 euro.

pranzo da hashem ad Amman in Giordania

Devi assolutamente provare l’Hummus senza carne, al quale aggiungono un olio di oliva strepitoso.

Da mangiare rigorosamente con il pane arabo: una delizia!

Inoltre, non lasciarti scappare il Moutabal, crema a base di polpa di melanzane, salsa tahina, aglio e limone, ideale da accompagnare ai falafel e al pane arabo.

Infine, ordina kg e kg di Falafel e goditi questo fantastico momento di pura bontà!

Inoltre, se vuoi fare un’esperienza da vero local, abbandona l’idea di ordinare una Coca Cola e preferisci un té caldo arabo: non te ne pentirai!

Dove mangiare ad Amman: Habibah

Durante il tuo viaggio on the road in Giordania, ti renderai conto di come il cibo sia un elemento fondamentale nella vita delle persone del posto.

A qualsiasi ora del giorno e della notte, ti imbatterai in file chilometriche di persone in attesa di mangiare il tipico street food arabo tra le caotiche strade delle cittadine giordane.

Quando ti parlo di street food tipico della Giordania, non faccio riferimento solo a cibi salati.

Infatti, una delle cose tipiche della Giordania è l’enorme presenza di locali di street food di ogni tipo.

Passeggiando alla ricerca di dove mangiare ad Amman, ti imbatterai sicuramente in uno dei posti cult di Downtown, conosciuto dai local per il suo piatto principale: la Knafeh.

La Knafeh è un dolce mediorientale diffuso in tutto il Mediterraneo, tipico della cucina libanese, giordana e arabo-israeliana. 

Si prepara con la Pasta Kadaif, simile alla pasta fillo,  e tanto formaggio bianco cremoso, per poi essere ricoperto di miele, sciroppo di zucchero e acqua di rose. 

La Knafeh viene servita estremamente calda, ricoperta da scaglie di pistacchio.

Beh, diciamo che se sei a dieta forse la Knafeh non è proprio il piatto giusto! 🙂

Alcuni lo ritengono “solo un dolce”, a mio parere costituisce un vero e proprio pasto.

Infatti, devi tenere ben presente che la porzione minima è di 250 grammi!

Ti consiglio di prendere una sola porzione da dividere in due o in tre persone, così da poterla assaggiare senza avere un picco glicemico.

Giordania dove mangiare locale: dolci di pasta fillo da Habibah

Ti accorgerai di essere arrivata davanti all’ingresso di Habibah grazie alle tante persone sistemate in un’infinita lunghissima fila in uno dei vicoli del centro.

Habibah è una piccola pasticceria nel centro di Dowtown di Amman, costituita da una piccola finestra con vista sulla cucina, attraverso la quale sono consegnati le bollenti porzioni di Knafeh. Habibah fa solo servizio take away, quindi, dopo esserti aggiudicata la tua deliziosa porzione di Knafeh, puoi sederti a mangiare su una delle panchine in piazza.

Attenzione: Habibah ha un’altra sede in Al Malek Faisal Street. Ti consiglio di recarti direttamente nella seconda sede, per evitare un bel po’ di fila.

Dove mangiare ad Amman: Sufra

Cenare al ristorante Sufra era nei nostri piani fin dal primo giorno in cui abbiamo fatto la nostra prima ricerca su dove mangiare ad Amman.

Infatti, avevamo deciso che ci saremmo goduti una deliziosa cena da Sufra durante il primo giorno ad Amman.

Tuttavia, dopo lo “spuntino” da Hashem non avevamo più le forze per continuare a mangiare!

Per questo motivo, abbiamo dedicato la nostra ultima cena ad Amman proprio a Sufra, piccolo gioiellino nei pressi della Rainbow Street di Amman.

dove mangiare in Giordania da Sufra

Situato in una bellissima villa antica con terrazza e giardino, Sufra è un ristorante di cucina tipica medio-orientale con un’approccio occidentale.

Infatti, non appena arriverai da Sufra, ti sembrerà di essere in un vero e proprio ristorante europeo.

Te ne accorgerai anche dal fatto che la clientela è per il 90% Italiana!

Il posto è fantastico, decorato divinamente in perfetto stile arabo, ti colpirà per la bellezza della sua terrazza e del giardino.

Dal momento che è estremamente famoso tra i turisti, ti consiglio di prenotare e di chiedere espressamente di avere un tavolo in giardino: non te ne pentirai. Trattandosi di un locale frequentato principalmente da turisti, avrai la possibilità di ordinare una bottiglia di vino del Monte Nebo da accompagnare alla tua cena.

Per quanto riguarda i piatti tipici, beh avrai l’imbarazzo della scelta.

Sufra offre una cucina tipica medio-orientale, caratterizzata dalla presenza delle Mezzeh, porzioni di piatti tipici da condividere.

dove mangiare ad amman da sufra restaurant

Personalmente, ho provato la Mnzalet Beitinjan, una fresca insalata di crema di melanzane, formaggio bianco cremoso, pomodorini e coriandolo, ricoperti da mandorle in scaglie.

Talmente buona che abbiamo ordinato un’altra porzione!

dove mangiare in Giordania da Sufra

Spettacolare il Fukharat, composto da melanzane grigliate ricoperte da carne macinata di manzo con pomodoro e semi di pino, servito in una piccola casseruola di coccio.

Inoltre, devi assolutamente assaggiare le costolette di agnello arrostito: da leccarsi i baffi!

Alcuni italiani incontrati durante il nostro viaggio on the road in Giordania ci hanno consigliato di assaggiare i fantastici dolci di Sufra, a detta loro indimenticabili.

Tuttavia, dopo la cena così ricca non avevamo più spazio disponibile in pancia per poter mangiare anche il dolce. Mi raccomando: se deciderai di cenare da Sufra e assaggiare il dolce, fammi sapere come è!

Iscriviti alla Newsletter per ricevere gratuitamente l’Agenda di Viaggio per la Giordania

Ricevi gratuitamente un’Agenda di viaggio personalizzata per il tuo prossimo viaggio on the road in Giordania e parti alla scoperta delle bellezze di questo meraviglioso Paese!

Dove bere birra ad Amman: birrificio Carakale

Probabilmente, leggendo il titolo di questo paragrafo ti starai chiedendo perché ti parlo di birra in una città con fede islamica.

E’ risaputo che i musulmani non possano bere bevande alcoliche, dal momento che il Corano le considera un elemento per la perdizione.

Nonostante ciò, durante il tuo viaggio on the road in Giordania potrai imbatterti in un piccolo birrificio che viola completamente queste regole.

Sto parlando del Birrificio Carakale, l’unico luogo di produzione di birra artigianale di tutta la Giordania.

carakale birrificio ad amman in Giordania

Il birrificio Carakale si trova nel villaggio di Fuheis, a circa 15 km a Nord di Amman, ma non appena arrivi al villaggio di Fuheis, ti sembra di non essere più nella Capitale.

Lungo il percorso incontrerai numerosi locali con musica inglese o americana, ben diversi dai locali che trasmettono musica araba a qualsiasi ora a cui eri abituata.

Inoltre, ti stupirai per il gran numero di cristiani e la maggiore libertà delle persone del posto. Infatti, una delle prime cose che mi ha colpito quando sono arrivata al villaggio di Fuheis è stato il gran numero di ragazze vestite in modo occidentale.

Ebbene sì, il villaggio di Fuheis è a prevalenza cristiana, e sorge una delle bellissime montagne settentrionali di Amman.

Ed è proprio in questo quartiere dall’approccio più libero che sorge il Birrificio Carakale.

Carakale è l’unico birrificio che produce birra artigianale in tutta la Giordania, una vera e propria sfida in un Paese musulmano.

La filosofia del Birrificio Carakale è meravigliosa, te ne parlerò in un articolo nelle prossime settimane.

Nel frattempo, ti consiglio assolutamente di inserire una tappa al birrificio Carakale nel tuo viaggio on the road in Giordania: non te ne pentirai!

Noi siamo abbiamo trascorso una piacevolissima serata in terrazza con vista sulle montagne, ma ti consiglio di andare al tramonto per poter godere di uno spettacolo mozzafiato!

carakale unico produttore di birra in Giordania

Dopo una degustazione di diverse birre, ho scelto di assaggiare la birra ai sali del Mar Morto, caratterizzata da una spiccata mineralità e sentori di agrumi come pompelmo e lime.

Fantastica!

Inoltre, per il secondo giro abbiamo optato per una Smoked Gose, con un forte sentore di affumicato che ricordava l’odore dell’umami. Davvero molto particolare!

Dove mangiare a Jerash

Jerash o Gerasa, nel Nord della Giordania, anche chiamata la “Pompei d’Asia”, rappresenta uno dei siti romani più importanti del Medio Oriente.

Le rovine di Jerash rappresentano la principale attrazione di questo luogo fuori dal tempo, che porta con sé le tracce di secoli di storia mediorientale.

le rovine di jerash in Giordania da visitare

Nonostante tutte le sue bellezze e la grande importanza storica, Jerash non sempre è presa in considerazione quando si parla di Giordania.

Proprio per questo motivo, non troverai le grandi folle di turisti che caratterizzano altre città della Giordania, come la famosa e meravigliosa Petra.

Per questo, ti consiglio di inserire Jerash nell’itinerario del tuo viaggio on the road in Giordania, per essere catapultata nella Gerasa di secoli fa semplicemente passeggiando tra le sue rovine.

Basti pensare che il numero di strutture rimaste intatte permettono ai visitatori di tutto il mondo di essere catapultati nell’epoca imperiale usando ben poca fantasia.

thewinetravelist nelle rovine di Jerash

Ma torniamo a noi e scopriamo insieme dove mangiare a Jerash.

Ho trascorso un solo giorno a Jerash, giusto il tempo di visitare le sue meravigliose rovine, per poi spostarmi presso il vicino Castello di Ajloun.

Subito dopo la visita alle rovine di Jerash, ci siamo fermati al “Jordan House Restaurant”, un piccolo locale situato all’ingresso del sito archeologico.

Il suo piatto forte?

Ovviamente il grande e ricco buffet in stile mediorientale che fa da padrone nella maggior parte dei ristoranti della Giordania.

Tuttavia, puoi anche ordinare una grigliata mista di carne davvero ottima e recarti al buffet solamente per le verdure.

Personalmente, ho optato per un piatto di carne mista alla griglia, un mix tra carne di pecora e carne di manzo, servita su pane pita e ricoperta di verdure e cipolle grigliate.

cosa mangiare in Giordania: buffet misti

Davvero ottima!
Ovviamente, ti consiglio di accompagnarla ad un ottimo Lemon & Mint Juice ghiacciato: non te ne pentirai!

cosa mangiare a Jerash

Inoltre, il locale ha una bella terrazza all’aperto dove potrai mangiare accompagnata da un venticello rigenerante dopo una mattinata sotto il sole cocente di Jerash!

Dove mangiare a Petra

La città antica di Petra è un vero e proprio gioiello, non a caso è una delle sette meraviglie del mondo.

C’è tanto da raccontare sulla città di Petra, sulla vita vera vissuta dalle 2.000 famiglie di beduini che tutt’ora vivono nelle sue cave.

Storie di vita vera, che ci sono state raccontate dai tanti beduini conosciuti tra le strade della città di Petra.

Ma te ne parlerò in uno dei prossimi articoli.

thewinetravelist al tesoro di Petra

Quindi, quali sono i migliori posti dove mangiare a Petra?

Nella città di Petra antica ti imbatterai in diverse tende beduine nelle quali potrai sorseggiare il tipico caffé o té beduino preparato nella sabbia.

Tuttavia, avrai un po’ difficoltà nel trovare dei posti dove mangiare nel bel mezzo di Petra antica.

Invece, nei pressi del Petra Visitor Center avrai l’imbarazzo della scelta, spaziando tra bar e ristoranti turistici.

Personalmente, non amo i locali turistici e quando viaggio cerco sempre di fermarmi in posti frequentati dalla gente del posto.

Tuttavia, eravamo in uno dei posti più turistici di tutta la Giordania, per questo motivo trovare un posto frequentato solo da locals era una sfida davvero ardua!

In ogni caso, abbiamo evitato di fermarci in uno dei tanti posti che erano lungo la strada e ci siamo spostati verso la parte alta di Petra.

dove mangiare a petra

Abbiamo cenato al Zawaya Restaurant, un locale carino con una terrazza all’aperto, con uno strepitoso Lemon & Mint Juice!

Credimi, penso di aver assaggiato decine di Lemon & Mint Juice durante il mio viaggio on the road in Giordania ma quello bevuto al Zawaya Restaurant mi ha reso davvero felice!
Come nostro solito, presi da una fame allucinante, abbiamo ordinato di tutto di più.

Ottima la grigliata mista di carne, manzo e pecora, condita con spezie e cardamomo che le davano quel sapore in più. 

Ti consiglio di provare anche il contorno caldo di verdure miste condite con salsa e peperoni.

Una goduria, anche se non è proprio il massimo quando ci sono 45 gradi!

Tuttavia, il piatto principale della nostra cena presso Zawaya Restaurant è stato il Mansaf.

Il Mansaf è un piatto tipico della cucina beduina, che richiama molto la cucina libanese, e viene cucinato solo nelle occasioni importanti.

Ciò succede perché i tempi di preparazione del Mansaf sono estremamente lunghi, tutti legati alla cottura della carne.

Il Mansaf si prepara con carne di agnello cotta in una salsa di yogurt fermentato, servito con riso e mandorle a scaglie.

Ah, stavo per dimenticare una cosa importante: il Mansaf si mangia con le mani!

cosa mangiare in Giordania: mansaf beduino

Quindi, ti consiglio assolutamente di provarlo per vivere un’esperienza da vera abitante della Giordania.

PS. Ho un video pronto dove ho registrato live la mia esperienza con il mio primo Mansaf. Lasciami un commento se hai voglia di saperne di più!

Ovviamente oltre al Mansaf abbiamo ordinato il nostro antipasto preferito di tutto il nostro viaggio on the road in Giordania: hummus senza carne e pane pita.

Immancabili!

La nostra cena al Zawaya Restaurant ci ha resi così felici che abbiamo deciso di tornare anche il giorno dopo.

Questa volta ci siamo fermati al Zawaya Restaurant a pranzo, optando per qualcosa di più leggero.

Oltre al nostro antipasto del cuore, abbiamo assaggiato lo Shawarma, una pietanza di carne mediorientale preparata con carne di agnello, pollo o pecora.

Ovviamente, totalmente bandito il maiale, come previsto dal Corano.

cosa mangiare in giordania: shawarma a Petra

Altro non è che ciò che in Italia chiamiamo kebab.

Immancabili i Falafel strepitosi e un’ottima insalata di feta davvero ottima.

lemon and mint juice a Petra

Il tutto accompagnato da due bicchieri di Lemon & Mint Juice colorati e freschissimi.

Super consigliato!

Dove mangiare a Aqaba

Aqaba è una cittadina turistica vicino al mare, che può essere divisa in due parti principali: il centro città e la parte più vicina al mare.

Durante il nostro viaggio on the road in Giordania, abbiamo programmato una tappa ad Aqaba per poter godere di un po’ di relax facendo immersioni nel Mar Rosso.

Infatti, devi sapere che in questa parte del Mar Rosso è possibile vedere la barriera corallina senza allontanarsi troppo dalla riva.

In particolare, nel momento in cui arriverai in spiaggia e metterai i piedi nell’acqua ti renderai subito conto di quanto vicino tu abbia i meravigliosi coralli e i pesci che popolano la barriera corallina.

Uno spettacolo meraviglioso!

giordania dove dormire ad Aqaba

Proprio per questo motivo, con l’obiettivo di essere quanto più vicino possibile al mare ed alla barriera corallina, abbiamo deciso di pernottare nella zona marina evitando il centro.

Infatti, la nostra prima giornata ad Aqaba è stata un po’ particolare.

Ti preciso che eravamo nel pieno del mese di agosto, il termometro segnalava 43 gradi ed erano le 2 del pomeriggio.

Insomma, non proprio una situazione meravigliosa!

Per questo motivo, dopo un veloce giro in centro, ci siamo spostati verso il nostro albergo e abbiamo trascorso la maggior parte del tempo proprio in questa zona.

cosa fare in Giordania Birra al berenice beach club

Infatti, nella zona di Aqaba Marina ti segnalo un ottimo posto nel quale fermarti sia per un pranzo veloce, sia per una cena vista mare: il Berenice Beach Club.

Quando penso a dove mangiare in Giordania, mi torna in mente questo posto.

Abbiamo trascorso un’intera giornata al Berenice Beach Club, un grande lido dotato di tutti i comfort.

E’ un’ottima soluzione se sei alla ricerca di un luogo dove rilassarti, mangiare bene e poter stare in spiaggia in bikini!

Considerando che le donne musulmane non possono andare in spiaggia in bikini, se vuoi sentirti a tuo agio in costume ti conviene trascorrere la giornata in un lido ed il Berenice Beach Club è quello che fa per te.

Noi ci siamo recati al Berenice Beach Club per prenotare la nostra gita in barca per fare snorkeling e immersione e ci hanno comunicato che avremmo avuto l’ingresso alla spiaggia ed alle piscine incluso nel prezzo.

Per questo motivo, se sei alla ricerca di un’escursione entusiasmante e di relax dopo l’escursione, beh il Berenice Beach Club fa proprio al caso tuo.

Abbiamo pranzato in questo bellissimo lido, personalmente ho ordinato un’insalata greca davvero buonissima.

Inoltre, trattandosi di un lido con un’impronta molto occidentale, puoi anche goderti una bella birra al tramonto.

Abbiamo deciso di fermarci al Berenice Beach Club anche a cena, usufruendo della formula buffet prevista nel pacchetto dell’escursione al prezzo di poco più di 10 euro in più.

Non avremmo potuto fare scelta migliore!

Giordania dove mangiare berenice beach club

Il Berenice Beach Club prevede una ricca cena a buffet, con vasta scelta di condimenti di tutti i tipi, e una grigliata mista abbondante per ogni persona.

Infatti, devi sapere che in Giordania le porzioni sono molto abbondanti e, anche se si tratta di una cena a buffet, le pietanze sono cucinate sempre in maniera eccellente.

Infatti, abbiamo mangiato benissimo con una vista davvero meravigliosa.

dove bere in Giordania berenice beach club lemon & mint juice

Inoltre, da non sottovalutare il fatto che dopo una certa ora la maggior parte delle persone va via, lasciando il lido nella pace e nel relax.

Davvero un posto super consigliato per una bella giornata rilassante immersi nella natura ad Aqaba.

Dove mangiare sul Mar Morto

Hai presente quando ti sembra di fare un’enorme discesa infinita che va sempre più giù, senza sosta e senza mai risalire verso l’alto?

Ecco, è proprio questa l’emozione che si prova quando si visita il Mar Morto.

Il Mar Morto si trova nel punto più basso del mondo.

dove dormire sul mar morto

Scoprirlo e visitarlo ti provoca un’emozione assurda, non descrivibile a parole.

Davanti ai tuoi occhi si apre uno spettacolo meraviglioso, fatto di paesaggi, colori ed emozioni a cui noi occidentali non siamo per niente abituati.

Per non parlare del bagno nelle acque del Mar Morto!
Dal momento che ci troviamo nel punto più basso del mondo, l’acqua ha un contenuto di sale talmente alto da non permettere alla flora ed alla fauna di vivere.

Per questo motivo, parlare di fare il bagno nel Mar Morto forse non rende appieno l’idea.

Più che un bagno si tratta di un galleggiamento che sfida la forza di gravità.

Per non parlare dei fanghi: dopo averli fatti, la tua pelle avrà un effetto meraviglioso!
Dopo tutta questa bellezza e queste emozioni, ti sarà sicuramente venuta fame e quindi probabilmente vorrai sapere dove mangiare nei pressi del Mar Morto.

Devi sapere che nei pressi del Mar Morto troverai principalmente alberghi di lusso, nei quali potrai pernottare oppure semplicemente pagare per l’ingresso in spiaggia.

In ogni caso, non sarà possibile introdurre cibi o bevande acquistate fuori dall’albergo, quindi, se non vuoi sottostare ai prezzi folli di questi resort, ti conviene mangiare qualcosa prima di entrare.

Purtroppo, per la strada non vedrai nemmeno l’ombra di un ristorante, ma sicuramente noterai un grande Centro Commerciale di lusso proprio nei pressi della strada dei resort.

Noi ci siamo fermati in un fast food nel Centro Commerciale e alla “modica” cifra di 35 euro a testa abbiamo mangiato un ottimo (e costoso) hamburger molto “American Style”.

Ti consiglio di fare lo stesso perchè i prezzi dei ristoranti nei resort lungo il Mar Morto sono di gran lunga più elevati.

Dove mangiare in Giordania: ora tocca a te!

Siamo ormai arrivate alla fine di questo lungo articolo su dove mangiare in Giordania come un vero local.

Spero che questo articolo ti sia stato utile per conoscere qualcosa in più di questo meraviglioso Paese, che sono sicura ti ruberà il cuore.

Se sei alla ricerca dei migliori hotel dove dormire in Giordania, ti consiglio di dare un’occhiata a questo articolo.

Troverai la lista degli Hotel in cui ho soggiornato durante il mio viaggio on the road in Giordania con i link per prenotarli.

Infine, se vuoi noleggiare l’automobile dei tuoi sogni e partire per il tuo viaggio on the road in Giordania, clicca su questo link e sarai reindirizzata immediatamente alla pagine di DiscoverCars dedicata al noleggio auto ad Amman.

Cosa stai aspettando?

Prepara la valigia e parti subito per un meraviglioso viaggio on the road in Giordania!

Un abbraccio,

Marianna

Iscriviti alla Newsletter per ricevere gratuitamente l’Agenda di Viaggio per la Giordania

Ricevi gratuitamente un’Agenda di viaggio personalizzata per il tuo prossimo viaggio on the road in Giordania e parti alla scoperta delle bellezze di questo meraviglioso Paese!

Ti potrebbe piacere...

Articoli Popolari...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *