regno unito viaggi

Come organizzare un viaggio a Londra: 5 consigli utili

Ciao e benvenuta in questo nuovo articolo dedicato a come organizzare un viaggio a Londra. Se hai trascorso ore a fare ricerche online per capire come organizzare il tuo viaggio a Londra al meglio, saprai che non è semplice. Infatti, Londra è una città molto grande e dispersiva organizzata in quartieri. In particolare, ogni quartiere di Londra ha le sue peculiarità.

Ad esempio, scegliere di alloggiare a Camden oppure a Westmister è totalmente diverso. Lo stesso ragionamento deve essere fatto nel momento in cui si sceglie cosa vedere a Londra. Infatti, costruire un itinerario a Londra che comporti la visita di più di un quartiere nello stesso giorno non è la scelta migliore. Per questo motivo, organizzare un viaggio a Londra se si ha poco tempo può richiedere uno sforzo in più.

Ovviamente, questo succede se hai voglia di vedere quanto più possibile pur avendo poco tempo a disposizione. O almeno questo è quello che cerco di fare durante ogni mio viaggio a Londra. Ma tranquilla, sono qui per aiutarti. Infatti, in questo articolo ti spiegherò come organizzare un viaggio a Londra al meglio e senza impazzire. Sei pronta? Iniziamo!

Ciao, Sono Marianna

Prima di entrare nel vivo della nostra guida gratuita dedicata a come organizzare un viaggio a Londra, mi presento. Mi chiamo Marianna, sono una Consulente di Viaggio per CartOrange e Travel Blogger. Sono la fondatrice di The Wine Travelist, il blog dedicato agli itinerari di viaggio, di cibo e di vino in giro per il mondo.

In questo Blog, troverai tante Guide Gratuite per organizzare il tuo viaggio in Italia o all’estero senza impazzire. Vista la mia esperienza come viaggiatrice di lunga data e come Consulente di Viaggio, nelle mie Guide troverai solo consigli pratici e utili per organizzare i tuoi itinerari. Ovviamente, sempre alla ricerca di luoghi meno turistici e nascosti.

Inoltre, se vuoi che mi occupi dell’organizzazione del tuo prossimo viaggio ricco di esperienze indimenticabili, invia la tua richiesta a questo link. Ti basterà indicarmi alcune semplici indicazioni ed io mi occuperò di organizzare il tuo prossimo viaggio in Belgio o in giro per il mondo, senza farti impazzire. Cosa stai aspettando? La vita è una ed è meglio spenderla in viaggio!

Come organizzare un viaggio a Londra

Se stai cercando di capire come organizzare al meglio un viaggio a Londra, mettiti comoda perché sei nel posto giusto. Infatti, per garantire la giusta riuscita del tuo viaggio a Londra, devi dedicare il giusto tempo ad alcuni elementi, come la scelta della migliore zona dove alloggiare a Londra. Ma non e’ finita qui. Non sottovalutare la vicinanza ai mezzi pubblici, ottimi per muoversi a Londra senza alcuna difficoltà.

Dove alloggiare a Londra

Se devi organizzare un viaggio a Londra, una delle decisioni più importanti da prendere è quella di scegliere dove alloggiare. Innanzitutto, è importante considerare la posizione. Infatti, Londra è una città estesa, e ogni quartiere ha la sua atmosfera unica. Ad esempio, se desideri immergerti nel fascino storico, potresti alloggiare a Westmister, vicino a luoghi iconici come Big Ben, Buckingham Palace e la Torre di Londra. Se preferisci una vibrazione più trendy e alla moda, scegliere un hotel dove alloggiare a Shoreditch e Camden può essere la soluzione.

Un altro elemento da prendere in considerazione per scegliere dove alloggiare a Londra è il budget. In effetti, Londra può essere una città costosa, ma ci sono soluzioni per ogni tasca. Ad esempio, se sei alla ricerca di un’esperienza di lusso, troverai una vasta selezione di hotel a cinque stelle con servizi impeccabili.

Tuttavia, se sei una persona normale come me, alla ricerca di opzioni più convenienti, potresti prendere in considerazione gli hotel a tre stelle o appartamenti in affitto. In alternativa, potresti considerare i bed and breakfast gestiti da famiglie locali, che offrono un’atmosfera accogliente a un prezzo accessibile.

La Vicinanza Ai Mezzi Pubblici

Un altro elemento importante che devi considerare per scegliere dove alloggiare a Londra è il collegamento con i mezzi pubblici. Londra dispone di un’efficiente rete di autobus, metropolitane e treni, che ti permetteranno di spostarti agevolmente per la città. Assicurati che il tuo hotel sia ben collegato a una o più stazioni di trasporto pubblico. Infine, per scegliere dove alloggiare a Londra prendi in considerazione le tue preferenze.

Cerca di capire quali sono le attrazioni o le attività che ti interessano di più e cerca una sistemazione nelle vicinanze. Ad esempio, l’ultima volta che ho dovuto scegliere dove alloggiare a Londra ho optato per South Kensington. In questo modo, durante la mia prima sera a Londra, ho potuto fare una passeggiata in uno dei quartieri più belli di Londra rimanendo nelle vicinanze del mio hotel.

Lo so, scegliere dove alloggiare a Londra può essere impegnativo. Ma tranquilla, ho scritto una guida completa dedicata ai 20 migliori hotel dove alloggiare a Londra. Tutti gli hotel presenti nella lista sono stati provati da me personalmente. Come sempre, scelgo Booking.com che offre quasi sempre soluzioni vantaggiose. Non dovrai fare altro che cliccare sul link e prenotare. Facile vero?

Leggi anche: i 20 migliori hotel dove alloggiare a Londra.

Come muoversi a Londra

Monopattini, bici elettriche, car sharing e chi più ne ha più ne metta. In ogni caso, se sei alla ricerca di informazioni dettagliate su come muoversi a Londra, dai un’occhiata a questo articolo che ho scritto per te. Per leggere l’articolo su come muoversi a Londra, clicca qui.

Cosa vedere a Londra

Scegliere cosa vedere a Londra ti renderà felice. Eh già, si tratta di una città talmente ricca di cose da fare, che avrai solo l’imbarazzo della scelta. E non ti sto parlando solo delle principali attrazioni turistiche. Infatti, devi sapere che Londra nasconde tanti angoli e quartieri che sono conosciuti principalmente dai residenti.

Quindi, oltre a visitare le attrazioni principali, come Westminster, Big Ben o Piccadilly Circus, dai importanza anche ai luoghi meno turistici. Prenditi il tempo per scoprire i quartieri caratteristici, i parchi incantevoli e gli angoli nascosti di questa città cosmopolita. Londra ti sorprenderà con la sua diversità culturale e la sua storia affascinante, regalandoti un’esperienza indimenticabile.

Ammetto di essere di parte perchè ho un amore incondizionato per Londra. Ma, credimi, durante i miei numerosi viaggi a Londra sono rimasta sempre senza parole per la sua bellezza. Londra è una città ricca di storia, cultura e attrazioni imperdibili. Per organizzare un viaggio a Londra indimenticabile, non perderti le attrazioni che faranno immergere nell’essenza di Londra.

Per aiutarti, ho scritto una guida approfondita su cosa vedere a Londra in 3 giorni. Ti avverto, si tratta di un articolo dettagliato con diverse proposte di itinerario. Credo di avere impiegato quasi una settimana per scriverlo! 🙂 Quindi, se ti è utile, lascia un commento. Mi farà davvero piacere. 🙂

Leggi anche: Che cosa vedere a Londra in 3 giorni

Invece, se sei un’amante dei tour organizzati, dai un’occhiata ai 10 migliori tour a Londra con guida italiana. Se preferisci i free tour, dai un’occhiata alla lista dei migliori free walking tour a Londra. Anche in questo caso, li ho provati tutti! 🙂

PS. E’ una dura vita, ma qualcuno dovrà pur farla! 🙂

Cosa mangiare a Londra

La scena culinaria di Londra è una tra le più vivaci al mondo. Infatti, quando dovrai scegliere cosa mangiare a Londra avrai solo l’imbarazzo della scelta! Londra è una città culinaria dinamica che offre una vasta gamma di opzioni gastronomiche per soddisfare ogni tipo di palato.

Che tu sia un’amante della cucina tradizionale britannica o un’avventuriera culinaria desiderosa di esplorare sapori esotici, Londra ha sicuramente qualcosa di speciale da offrirti. Iniziamo con un classico britannico: il fish and chips. Questo piatto iconico è composto da pesce fresco, di solito merluzzo, fritto in una pastella croccante e accompagnato da patatine fritte. Puoi mangiare seduta in un pub o come street food, per vivere un’esperienza da vera londinese.

Invece, se sei un’amante della cucina indiana, Londra è il posto ideale per te.

Con una grande comunità indiana presente in città, puoi gustare autentiche pietanze indiane in diversi quartieri, con curry speziato, deliziosi samosa o un pane naan appena sfornato. Per una pausa pranzo veloce o uno spuntino in movimento, non puoi perderti lo street food di Londra. Puoi assaporare un autentico falafel, un boccone di paella spagnola o un panino con arrosticini italiani. Le opzioni sono infinite!

Queste sono solo alcune delle tante esperienze culinarie che puoi provare durante il tuo viaggio a Londra. Infatti, Londra è una destinazione culinaria che non deluderà le tue aspettative. Sia che tu voglia provare piatti tradizionali britannici, sia che tu voglia esplorare cucine etniche, questa città ha tutto ciò di cui hai bisogno. Da amante di Londra, ho scritto una guida approfondita (e lunga!) su cosa mangiare a Londra. In questa guida, ti parlo di 10 piatti della cucina tipica inglese e internazionale che devi assolutamente provare. Piccolo spoiler: leggendo la Guida, ti verrà fame! 🙂

Leggi anche: Cosa mangiare a Londra

Cosa fare nei dintorni di Londra

Lo so, molto spesso si sceglie di visitare solo la città di Londra. E, invece, i dintorni di Londra offrono paesi e paesaggi che meritano la pena di essere visitati. Ad esempio, le città universitarie di Oxford e Cambridge sono una chicca che non dovresti perderti. Infatti, l’ultima volta che ho visitato Oxford scelto di farlo con una guida turistica.

E’ stata davvero una bella esperienza, anche perchè la mia guida era uno degli studenti! Infatti, grazie a questo tour organizzato da GetYourGuide ho avuto modo di visitare Oxford accompagnata da uno degli studenti dell’Università. E chi meglio di lui poteva raccontarmi i segreti e gli aneddoti su una delle più grandi università al mondo?

Te ne parlo meglio in questo articolo, dedicato ai migliori tour nei dintorni di Londra. Per leggere l’articolo su cosa fare nei dintorni di Londra, clicca qui.

Come organizzare un viaggio a Londra: ora tocca a te!

Eccoci arrivate alla fine di questo articolo dedicato a come organizzare un viaggio a Londra. Spero che questa guida ti sia utile per organizzare al meglio il tuo viaggio a Londra. Come sempre, ti ricordo che le guide del blog sono aggiornate regolarmente. Per restare aggiornata sulla pubblicazione di nuove guide, ti consiglio di iscriverti alla Newsletter.

Ti leggo nei commenti,

Un abbraccio,

Marianna

Iscriviti a Mondo

Per non perderti gli aggiornamenti, iscriviti a 🌍 MONDO 🌍, la newsletter che prova a raccontarti tutte le cose belle che puoi scoprire visitando il nostro meraviglioso pianeta. E’ scritta con il cuore. Ed è gratis.

Ti potrebbe piacere...

Articoli Popolari...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *